Lo stigma nel processo penale

In evidenza

L’atto di parola nell’aula di udienza spesso riflette come uno specchio deformante i meccanismi di esclusione sociale. Eppure abbiamo ancora tutto da indagare il rapporto che lega il linguaggio all’attuazione delle garanzie e all’esercizio di poteri nel processo penale. Grazie a ora legale news per aver ospitato queste mie annotazioni sull’ultimo numero. https://www.oralegalenews.it/topics/stigma-nel-processo-penale/16877/2021/ Gruppo Facebook … Continua a leggere Lo stigma nel processo penale

Gli stereotipi sulla violenza di genere.

In evidenza

L’uso degli stereotipi sessisti nella comunicazione pubblicitaria, giornalistica o politica è stato oggetto di molti studi. In questo contributo, partendo da una recente pronuncia della Corte Europea, mi occupo dell’uso dello stereotipo nelle motivazioni di una sentenza. Qual è la struttura dello stereotipo? Quali le sue funzioni nell’argomentazione? Il ricorso allo stereotipo può costituire vizio … Continua a leggere Gli stereotipi sulla violenza di genere.

Nuovo Dizionario del processo penale da remoto. A – D

In evidenza

Quantunque la controriforma del processo penale a distanza sembri momentaneamente depotenziata (la cautela è doverosa), ecco una lista di parole che avremmo perso e di quelle, di nuova introduzione nel lessico forense, con le quali abbiamo già dovuto fare i conti.  Si tratta della compilazione di 18 voci, non esaustiva ma emblematica del rischio che … Continua a leggere Nuovo Dizionario del processo penale da remoto. A – D

L’insegnamento come il processo da remoto: la parola dell’Accademia.

In evidenza

E' un onore ricevere e poter pubblicare un documento promosso dall’Accademia della Crusca e dall’Associazione per la Storia della Lingua Italiana – ASLI, a firma della Prof.ssa Rita Librandi, del Prof. Claudio Giovanardi e del Prof. Francesco Sabatini. Esso riguarda la ripresa dell'attività di insegnamento in praesentia e ci interessa da vicino. Le autorevoli riflessioni … Continua a leggere L’insegnamento come il processo da remoto: la parola dell’Accademia.